News

'À corps ouvert' l'opera di Karine N'Guyen Van Tham realizzata in residenza

27 giugno 2024
"Attraverso queste sculture tratto delle condizioni umane, dei frammenti di vita, dei frammenti di storia che infondo nel tessuto."
Karine N'guyen Van Tham

L'artista francese di origini vietnamite Karine N'guyen Van Tham è stata invitata dalla Fondazione dell'Albero d'Oro a Palazzo Vendramin Grimani assieme all'artista indiana Parul Thacker per la realizzazione della mostra Evento Collaterale di Biennale Arte Per non perdere il filo. Karine N'guyen Van Tham – Parul Thacker.

Karine N'guyen Van Tham sta realizzando nell'atelier al piano terra della dimora storica una scultura tessile, composta da tre partir, che verrà terminata durante il prossimo e ultimo soggiorno dell'artista a Venezia, dal 30 settembre fino al 4 ottobre. In questi giorni sarà possibile incontrare l'artista al lavoro nell'atelier di Palazzo Vendramin Grimani.

L'opera, intitolata À corps ouvert (A corpo aperto) verrà poi presentata e allestita nella sala delle quattro famiglie di Palazzo Vendramin Grimani sabato 5 ottobre, alle ore 11:00 in presenza dell'artista e della curatrice delle mostra Daniela Ferretti.

À corps ouvert è un'opera composta da tre materassi realizzati a partire dall'assemblaggio di tessuti creati su un piccolo telaio di tradizione orientale, tinti e cuciti con elementi naturali nell'atelier dell'artista in Bretagna. Giunta a Venezia, N'guyen Van Tham ha cucito, modellato, scolpito e inchiodato il tessuto traendo ispirazione dal rapporto con la città di Venezia, una città straniera.

Per saperne di più su Karine N'Guyen Van Tham

Seguiteci sui social perdere nessuna delle nostre ultime novità.